Piscine più belle del mondo – Infinity Pool di Bali

 

Si chiama “Infinity Pool” e si trova a Bali. E’ stata eletta tra le piscine più particolari al mondo. Costruita con pietra locale e cenere vulcanica è immerso nella lussureggiante foresta tropicale, tra palme e alberi da frutto disposti in terrazzamenti all’interno di un hotel esclusivo ed elegante. Il posto perfetto in cui rilassarsi!

⚠️ MALTEMPO ⚠️, COME PROTEGGI LA TUA PISCINA?

 

 
Ti basta seguire 4 semplici REGOLE.

Il nubifragio che ha investito la nostra zona ha messo in ginocchio quasi tutto il territorio Modicano procurando danni di diversi milioni di euro. La domanda da porsi è: come fare per limitare i danni alle nostre amate piscine in queste occasioni?
La regola principale è senza dubbio una: PREVENZIONE.

E’ bene tenere sempre d’occhio le condizioni metereologiche e non sottovalutare le Allerte meteo diramate dalle autorità, sopratutto quando le nostre piscine sono coperte durante il periodo invernale.

1) Mantenere sempre pulita la superficie della nostra copertura.

2) Mettere in protezione la parte elettrica ed elettronica della nostra piscina. Non aspettiamo l’inizio del temporale, assicuriamoci di disconnettere dalla rete elettrica i principali dispositivi del nostro impianto quali (Pompa, Quadro Elettrico, Centralina di Controllo e Dosaggio)

3) Munirsi di una pompa svuota telo automatica la quale, attivandosi in caso di pesanti piogge, ci permetterà di evitare il sovraccarico del telo e la conseguente rottura.

4) Nel caso in cui la prevenzione non sia bastata e la vostra piscina abbia riportato danni alla parte impiantistica, rivolgersi immediatamente a personale qualificato senza improvvisarsi tecnici.

Inaqqua,

La piscina che si fà nuotare.

Bonus Strutture Turistiche 2017: previste agevolazioni fino al 65% della spesa

Scade il: 2 Febbraio 2017


Tech-Inaqqua Tutto pronto ormai per il bonus alberghi 2017, misura gestita del Ministero dei  Beni Culturali, volta ad sostenere le strutture ricettive italiane esistenti che  intendano migliorare la qualità dell’offerta turistica grazie ad un credito  d’imposta che per il 2017 e il 2018 arriverà al 65% degli importi spesi da  alberghi e agriturismo che effettueranno interventi di miglioramento nelle  proprie strutture.

Infatti c’è tempo  fino al 27 gennaio 2017 per la presentazione delle domande a  cui seguirà il click day dalle ore 10.00 del 2 febbraio 2017 per l’assegnazione in  ordine cronologico delle agevolazioni fino ad esaurimento dei fondi pari a 50  milioni di €. Le agevolazioni potranno essere richieste da tutte le imprese  (escluse B & B e case vacanze non iscritte in CCIAA) Siciliane e Italiane  costituite alla data del 01/01/2012.

Le agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni di immobili ad uso turistico sono  state confermate ed estese con l’approvazione in via definitiva della Legge di  Bilancio 2017, il quale ha previsto l’aumento dal 30% al 65% del credito d’imposta, ha esteso l’agevolazione anche agli agriturismo e ha stabilito i nuovi stanziamenti per gli anni futuri pari a 60 milioni di euro per il 2018,120 milioni di euro per il 2019 e 60 milioni di euro per il 2020.

Tra gli interventi agevolati, per i quali è possibile fruire del credito d’imposta, rientrano:

  • la manutenzione straordinaria;
  • il restauro e il risanamento conservativo;
  • la ristrutturazione edilizia;
  • l’eliminazione delle barriere architettoniche;
  • l’incremento dell’efficienza energetica;
  • l’acquisto di mobili e componenti d’arredo destinati esclusivamente agli immobili oggetto degli interventi.

Inaqqua Piscine

 

Realizzazioni Inaqqua – Anime a Sud

 

Inaqqua Animeasud

Piscina idromassaggio per residence Anime a Sud

 

La vasca che vi mostriamo è stata ricavata da un antico vaso in pietra locale, utilizzato in passato per contenere un voluminoso arbusto.
Una volta ristrutturata, la struttura è stata adattata per ospitare una vasca idromassaggio con riscaldamento.
Si trova a Modica adiacente al Duomo di San Giorgio ed è stata realizzata con resina color cemento e accessori in acciaio inox.

Cliente: Anime a Sud
Sito web: www.animeasud.it/
Consegnata in: 20 giorni lavorativi.

Per maggiori informazioni o per un preventivo gratuito:

☎️ 0932942372
www.inaqqua.it

Inaqqua – La piscina che si fa nuotare.

 
 

Creme solari e acqua piscina

Alcune sostanze contenute nelle creme solari, interagendo con l’acqua chimicamente trattata delle piscine, potrebbero avere un impatto negativo sulla salute dei bagnanti. A ipotizzarlo, come riportato dalla rivista Aquatics, è l’Agenzia per la Protezione Ambiente degli Stati Uniti, che ha avviato uno studio volto a esaminare in che modo gli ingredienti contenuti nelle lozioni anti-uv reagiscono quando vengono esposti alle sostanze chimiche presenti nell’acqua delle piscine.
Ingrediente base delle protezioni solari più comuni, infatti, è il Ti02, cioè il biossido di titanio, un minerale naturale comunemente utilizzato come pigmento bianco, che per via del suo elevato indice di rifrazione è in grado di assorbire, riflettere e disperdere la luce solare, e di proteggere dai raggi Uva e Uvb. Tuttavia, quando entra in contatto sia con l’acqua, sia con le radiazioni uv, il Ti02 si decompone in altre molecole, alcune delle quali dannose per i tessuti umani.
L’obiettivo dello studio, quindi, è capire in che modo le sostanze chimiche disciolte nell’acqua delle piscine influiscano in questo processo. Per prevenire la decomposizione del Ti02, infatti, le aziende che producono protezioni solari lo proteggono con un rivestimento esterno, l’idrossido di alluminio, ma questo strato esterno è davvero resistente? “E soprattutto”, spiega il dottor William Boyes, tossicologo e collaboratore dello studio di Epa, intervistato da Aquatics, “dobbiamo capire se il Ti02, decomponendosi a contatto con tali costanze, possa acquisire un maggiore grado di tossicità”.
L’utilizzo delle creme solari, tuttavia, precisano gli esperti dell’agenzia americana, è comunque consigliato: “Nel caso vi sia un potenziale rischio per la salute, è probabile che il livello sia paragonabile a quello rappresentato dagli organismi acquatici presenti in un lago”.

Benvenuti sul Blog di Inaqqua

Siamo online con il nostro Blog Costruzione Piscine ModicaInaqqua dedicato ai nostri clienti fedeli e a tutti coloro che navigando entreranno in contatto con noi.

Aprire un blog interamente dedicato alla nostra azienda, rappresenta l’inizio di una nuova avventura, nella quale mettere a disposizione tutte le nostre conoscenze ma soprattutto ci offre l’opportunità di raggiungere chi non ci conosce, chi può trovare nella nostra realtà un interessante novità da scoprire.

Il nostro obiettivo è quello di raccontare il meglio della nostra azienda, offrire maggiori informazioni sui nostri servizi e rispondere ai commenti e alle richieste degli utenti web. Non esitate quindi a contattarci o richiedere approfondimenti, cercheremo di soddisfare al meglio e in tempi brevi le vostre richieste.

Scorrendo fra le pagine del nostro sito, troverete informazioni utili sulla nostra attività, le immagini della nostra location e gli indirizzi utili per raggiungerci via email, telefono o in sede.

Tutto lo staff di Inaqqua vi augura quindi una buona lettura