⚠️ MALTEMPO ⚠️, COME PROTEGGI LA TUA PISCINA?

 

 
Ti basta seguire 4 semplici REGOLE.

Il nubifragio che ha investito la nostra zona ha messo in ginocchio quasi tutto il territorio Modicano procurando danni di diversi milioni di euro. La domanda da porsi è: come fare per limitare i danni alle nostre amate piscine in queste occasioni?
La regola principale è senza dubbio una: PREVENZIONE.

E’ bene tenere sempre d’occhio le condizioni metereologiche e non sottovalutare le Allerte meteo diramate dalle autorità, sopratutto quando le nostre piscine sono coperte durante il periodo invernale.

1) Mantenere sempre pulita la superficie della nostra copertura.

2) Mettere in protezione la parte elettrica ed elettronica della nostra piscina. Non aspettiamo l’inizio del temporale, assicuriamoci di disconnettere dalla rete elettrica i principali dispositivi del nostro impianto quali (Pompa, Quadro Elettrico, Centralina di Controllo e Dosaggio)

3) Munirsi di una pompa svuota telo automatica la quale, attivandosi in caso di pesanti piogge, ci permetterà di evitare il sovraccarico del telo e la conseguente rottura.

4) Nel caso in cui la prevenzione non sia bastata e la vostra piscina abbia riportato danni alla parte impiantistica, rivolgersi immediatamente a personale qualificato senza improvvisarsi tecnici.

Inaqqua,

La piscina che si fà nuotare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*